In collaborazione con:

Il convegno internazionale Teramo, Lubiana e Novo Mesto vedrà riunite le comunità accademiche per affrontare, insieme con gli ambasciatori d’Italia e della Slovenia, il ruolo delle Università nella cooperazione internazionale.

Nella prospettiva della Carta di Teramo, la presenza della comunità slovena in Piazza San Pietro costituisce una significativa occasione per intensificare nuove forme di collaborazione con le comunità accademiche slovene.
La cooperazione universitaria è parte integrante del progetto di partenariato avviato dal Ministero per gli Affari Esteri italiano e della vita ordinaria dell’Ateneo teramano.
Per l’Università di Teramo la collaborazione tra diverse aree disciplinari e la promozione di percorsi formativi per le nuove generazioni provenienti dai paesi in via di sviluppo sono tappe importanti per la elaborazione di una cultura capace di inserirsi nelle grandi sfide della società contemporanea.

Ore 15.30: SALUTI

  • S. Ecc. Mons. Lorenzo Leuzzi, Vescovo di Teramo-Atri
  • S. Ecc. Mons. Stanislav Zore, O.F.M, Arcivescovo di Ljubliana (Slovenia)
  • S. Ecc. Mons. Andrej Glavan, Vescovo di Novo Mesto (Slovenia)
  • Prof. Dino Mastrocola, Rettore della Univeristà di Teramo (Italy)
  • Prof. Igor Papič, Rettore della Università di Ljubljania
  • Prof. Karmen Erjavec, Vice-Rettore per la ricerca delll’Università di Novo Mesto

 

LAVORI

Una nuova cooperazione internazionale per lo sviluppo

  • S. Ecc. Amb. Tomaž Kunstelj, Ambasciatore di Slovenia presso l’Italia
  • S. Ecc. Amb. Pietro Sebastiani, Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede
  • S. Ecc. Amb. Jakob Stunf, Ambasciatore di Slovenia presso la Santa Sede
  • S. Ecc. Amb. Giorgio Marrapodi, Direttore Generale per lo sviluppo e la cooperazione – MAECI

Il ruolo dell’Università

  • Strategie di Capacity Building dell’Università degli Studi di Teramo per promuovere la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo Prof. Paola Pittia, Vice-Rettore per l’Internazionalizzazione – Univeristà di Teramo

Internazionalizzazione e sviluppo accademico

  • Mag. Maja Slovenc, Consulente per gli affair economici e l’internazionalizzazione – Università di Ljubljana

L’approccio all’internazionalizzazione e alla cooperazione dell’Università di Novo Mesto

  • Dr. Nevenka Kregar, Assistente del Decano – Università di Novo Mesto

 

MODERANO
Prof. Federico Cinquepalmi, Capo Ufficio per l’Internazionalizzazione – Ministero per l’Università (MUR)

SEGUI GLI ALTRI APPUNTAMNETI